sabato 28 novembre 2015

Attacco a base peacekeeper Onu in Mali

Media, uomini armati in azione nel nord del paese

Uomini armati hanno attaccato una base di peacekeeper dell'Onu nel nord del Mali e il bilancio sarebbe di almeno tre morti. Testimoni hanno raccontato di aver sentito colpi di mortaio provenire dalla base Onu che si trova nella città di Kidal. L'attacco arriva otto giorni dopo il sanguinoso attentato nell'hotel Radisson di Bamako nel quale sono rimaste uccise 20 persone.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento