lunedì 16 novembre 2015

Un sospetto terrorista ricercato nel Torinese. Caccia all’ottavo uomo, fallito il blitz a Bruxelles

Hollande: “Siamo in guerra”. Arresti a Tolose e Gronoble. Scatta l’allarme anche in Italia. L’attentato ordinato dal Califfo Al Baghdadi. Bombe francesi su Raqqa, capitale dell’Isis

Mentre fallisce il blitz delle forze speciali di Bruxelles, che si è concluso senza l’arresto del principale ricercato, Salah Abdeslam, fratello di uno degli attentatori di Parigi, l’allarme terrorismo arriva in Italia. La polizia stradale ha diramato le ricerche «a tutte le pattuglie in servizio sulle autostrade del Piemonte e sulla tangenziale di Torino» di una Seat Ibiza nera. A bordo un ragazzo francese di 32 anni, Baptiste Burgy. Le autorità francesi sospettano possa essere uno dei terroristi che hanno agito a Parigi l’altra notte. Il sospettato, secondo quanto appreso, sarebbe entrato ieri in Italia passando dalla frontiera di Ventimiglia. 

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento