lunedì 14 dicembre 2015

Ballottaggi in Francia, nessuna regione a Le Pen. Sette vanno ai repubblicani, ai socialisti cinque

Gelo del Front National a Hénin-Beaumon: "Contro di noi intimidazioni e manipolazioni". Valls: "In un momento grave, non abbiamo ceduto". Sarkozy: "Non dimentichiamo l'avvertimento dato al primo turno". Ai conservatori l'Ile de France, storica roccaforte della gauche. In Corsica vincono i nazionalisti

PARIGI - Una battaglia all'ultimo voto ma alla fine ha vinto la paura dell'ultradestra: i risultati confermano che il Front National di Marine e Marion Le Pen non ha vinto in nessuna regione. Sette a cinque per i conservatori di Nicolas Sarkozy sui socialisti di Francois Hollande: è questo l'esito del secondo turno delle regionali francesi in cui il Front National non è riuscito a conquistare nemmeno una delle sei regioni in cui era in testa dopo il primo turno del 6 dicembre.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento