giovedì 14 gennaio 2016

Brasile, nato nel 1884: Joao pronto a entrare nel Guinness

Joao Coelho de Souza potrebbe battere ogni record. Quello di uomo più vecchio del mondo, con i suoi 131 anni, di colui che ha vissuto in assoluto di più (l'attuale è della francese Jeanne Calment, morta a 122 anni), della più grande differenza di età con la moglie (69 anni) e perfino di aver dato alla luce una figlia alla 'tenera' età di 101 anni. Joao è stato scoperto durante un controllo di routine da Kennedy Afonso, dipendente dei servizi sociali che doveva fare alcuni accertamenti pensionistici nella zona brasiliana della Sena Madureira. Quando l'uomo ha mostrato il certificato di nascita, Afonso è rimasto basito: "C'era questo dettaglio: nato nel 1884. Non ci ho creduto, ma poi ho visto tutti i documenti. Faccio appello alla prefettura di verificare", ha raccontato su Facebook dove ha postato foto e dati dell'ultracentenario. Joao ha ancora momenti di lucidità, ha tre figli, una moglie di 62 anni ed è cresciuto mangiando riso, pesce e fagioli. Al momento, il Guinness dei primati riconosce il giapponese Yasutaro Koide, di 112 anni, come l'uomo più anziano al mondo.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento