lunedì 22 febbraio 2016

“L’Italia concede le base di Sigonella ai droni Usa per le missioni contro Isis in Libia e Nord Africa”

La rivelazione del Wall Street Journal: «Via libera dopo un anno di negoziazioni». Si tratta soltanto di azioni a scopo difensivo

Il governo italiano ha dato il permesso a droni armati statunitensi di partire dalla base di Sigonella, in Sicilia, per condurre operazioni militari contro l’Isis in Libia e tutto il Nord Africa. A rivelarlo è un articolo del Wall Street Journal, che parla di una «svolta» dopo oltre un anno di negoziazioni. 

Continua qui

Accordo Usa-Russia per un cessate il fuoco in Siria a partire dal 26 febbraio



Quel groviglio di interessi e jet che affolla i cieli della Siria



Nessun commento:

Posta un commento