martedì 15 marzo 2016

“Atm verso la messa in liquidazione”: il presidente Quagliotti riferisce in Comune

ALESSANDRIA - Atm verso la messa in liquidazione. Questo il futuro prossimo della partecipata del Comune di Alessandria. Lo ha riferito lo stesso presidente della azienda di trasporto Giancarlo Quagliotti ai consiglieri comunali durante l’ultima Commissione Bilancio. Due ore e mezza di relazione sulla crisi della partecipata, gravata da otto milioni di debiti. Una soluzione, quella della liquidazione, “realista” secondo Quagliotti. Al suo fianco anche l’altra consigliera di Atm Monia Barrasso. Numeri, quelli snocciolati da Quagliotti, che lasciano poco spazio a speranze: degli 8 milioni di perdite, 5 sono riconducibili a crediti inesigibili nei confronti di enti pubblici.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento