mercoledì 6 aprile 2016

Bagnoli: Renzi a Napoli, tensione al corteo. Premier: "Il più grande recupero della storia"

Striscione "Napoli sfiducia Governo Renzi" e pupazzo Pinocchio

Scontri a corteo anti-Renzi © ANSA

"Non date ascolto alle ricostruzioni farlocche: a Bagnoli non c'è nessuna cementificazione. Bonifichiamo le terre, bonifichiamo il mare: stiamo procedendo alla più grande opera di recupero ambientale della storia italiana. Vale più di dieci abbattimenti di ecomostri. Con buona pace delle polemiche di chi per anni non ha mosso un dito. Noi siamo quelli che messi davanti alle responsabilità, non ci prendiamo paura. Abbiamo promesso di sbloccare l'Italia. E lo faremo, con umiltà e coraggio". Lo afferma Matteo Renzi.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento