mercoledì 27 aprile 2016

Certifica morti senza visita, licenziata

Dottoressa 'tagliata' da Asl e a giudizio per truffa e peculato

Il gup Alessia Ceccardi di Imperia ha rinviato a giudizio la ex responsabile del servizio di Medicina Legale dell'Asl 1 Imperiese Simona Del Vecchio. Il medico è accusato di truffa ai danni dello Stato e peculato.

Secondo i pm Marco Zocco e Maria Grazia Pradella la truffa riguarda il presunto rilascio di 46 certificati necroscopici senza il contestuale esame della salma mentre il peculato riguarda l'uso dell'auto di servizio per scopi personali. Nei giorni corsi, la dottoressa è stata licenziata ma il suo avvocato ha annunciato di aver già impugnato il provvedimento.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento