mercoledì 11 maggio 2016

L’economista italiano scambiato per terrorista islamico

Il 40enne Guido Menzio scriveva equazioni prima del decollo: la vicina di posto ha segnalato quei testi incomprensibili provocando il blocco delle operazioni. Segno di una società di controllori che viaggia verso la stupidità

Divertente, sì, ma anche un simbolo della xenofobia e dell’avversione verso gli intellettuali tipica dei nostri tempi” racconta a Repubblica Guido Menzio, giovane professore di economia che giovedì scorso ha di fatto provocato un ritardo del volo American Airlines in cui si trovava all’aeroporto di Philadelphia.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento