giovedì 5 maggio 2016

Meteo a 7 giorni! Ecco le GRANDI PIOGGE primaverili, il caldo al sud ingrediente necessario, qui tutte le MAPPE!

Sembrano sempre più vicine all'Italia (dalle emissioni modellistiche) le grandi piogge primaverili, precedute ma poi esaltate da un sensibile rialzo delle temperature al centro-sud. 

 
L'attendibilità pare elevata. Lo dice la media degli scenari del modello americano, anzi lo conferma da giorni: il momento in cui il maltempo risulterà più intenso è previsto in giovedì 12 maggio.

Sarà in quel frangente che la saccatura sfonderà con maggiore decisione nel Mediterraneo e determinerà i fenomeni più abbondanti al centro-nord, prima di coinvolgere anche il meridione.

 La fase preparatoria però comincerà molto prima, già lunedì 9 maggio, un flusso di correnti sud occidentali in quota, lo Scirocco al suolo, prepareranno molto carburante per l'ingresso del primo vero fronte, previsto per martedì 10 maggio, il quale si accanirà soprattutto al nord ma comincerà a coinvolgere anche il centro Italia.

Mercoledì 11 un secondo fronte impegnerà tutto il centro-nord e dal pomeriggio l'approfondimento di un minimo depressionario al suolo, il calo dei geopotenziali in quota e l'allontanamento verso est dell'alta pressione subtropicale, spalancheranno la strada a precipitazioni copiose al nord, in parte anche abbondanti al centro, evacueranno il caldo anche al sud, dove il tempo peggiorerà entro sera a partire dalla Sicilia con temporali anche intensi.

Continua qui

MALTEMPO: la PIOGGIA lancerà un ACUTO sul NORD-OVEST

 

 


Nessun commento:

Posta un commento