domenica 15 maggio 2016

Modica: muore a sette anni e lascia i suoi risparmi all'ospedale

Il piccolo Giovanni ha espresso ai suoi genitori questo suo ultimo desiderio



MODICA (RAGUSA) - La sua odissea sanitaria tra ricoveri, interventi e ospedali si è chiusa dopo 4 lunghi anni, ma il piccolo Giovanni Ignaccolo, di sette anni, prima di morire ha espresso ai suoi genitori un ultimo desiderio: "Comprate con i miei risparmi un'attrezzatura per questo reparto. Servirà per gli altri bambini".

La storia di Giovanni, vittima di un incidente quattro anni fa, quando è caduto nel vuoto dal vano scala di un edificio dall'altezza di circa 6 metri, riportando gravi ferite alla testa , ha emozionato il personale medico e paramedico dell'Ospedale 'Maggiore' di Modica dove è stato ricoverato per tanti anni. 

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento