venerdì 6 maggio 2016

Turchia, spari contro il direttore del giornale anti-Erdogan. E il giudice lo condanna a 5 anni

L’uomo, Can Dundar, è rimasto illeso. A giugno era finito sotto processo per un’inchiesta che denunciava il passaggio di armi allo Stato islamico


ISTANBUL 
Assolti dall’accusa di spionaggio, colpevoli di aver rilevato un segreto di Stato. Suona come una beffa la sentenza promulgata questa sera dal Tribunale di Istanbul contro il direttore del quotidiano Cumhuriyet, Can Dundar, e il capo della redazione di Ankara, Erdem Gul.

I due erano finiti sotto processo lo scorso giugno per aver pubblicato sul loro giornale foto e video di camion dell’intelligence turca che passava armi allo Stato Islamico. Uno scoop che era arrivato a pochi giorni dalle elezioni e che aveva fatto infuriare il presidente della Repubblica, Recep Tayyip Erdogan, che aveva chiesto alla magistratura di comminare ai due giornalisti due ergastoli.

Continua qui

Attentato al giornalista turco sotto processo

 

Nessun commento:

Posta un commento