giovedì 19 maggio 2016

Yara: Pm chiede ergastolo per Bossetti

Chiesti anche 6 mesi di isolamento. Secondo il pm di Bergamo, Letizia Ruggeri, su Yara Gambirasio "si è voluto infliggere particolare dolore e ci si è riusciti"

Il pm di Bergamo, Letizia Ruggeri, ha chiesto oggi pomeriggio la condanna all'ergastolo con isolamento per Massimo Bossetti, accusato dell'omicidio della tredicenne di Brembate di Sopra, Yara Gambirasio.  Oltre all'ergastolo chiesto anche 6 mesi di isolamento. Le accuse nei confronti del muratore sono di omicidio volontario pluriaggravato e calunnia ai danni di un collega di lavoro.

Secondo il pm di Bergamo, Letizia Ruggeri, su Yara Gambirasio "si è voluto infliggere particolare dolore e ci si è riusciti". Il pubblico ministero lo ha detto per motivare l'aggravante, nei confronti di Massimo Bossetti, delle sevizie e della crudeltà. Per il pm "non vi è dubbio che l' omicidio sia volontario". "Abbandonandola in quel campo - ha aggiunto - si è causata volontariamente la morte" della ragazzina.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento