martedì 7 giugno 2016

Bomba d'acqua, in un'ora caduta la pioggia di una settimana

Nel giro di appena 60 minuti, sul territorio novese si è abbattuta una quantità di pioggia pari a quella di una settimana. Allagamenti in città e a Pozzolo Formigaro. In val Borbera caduti più di 20 millimetri

NOVI LIGURE (AL) – La bomba d’acqua caduta nel pomeriggio di oggi, martedì 7 giugno, sul territorio del basso alessandrino, ha tenuto con il fiato sospeso i novesi per un paio d’ore. Il sereno è tornato presto, ma vento impetuoso, pioggia a secchiellate e una fitta grandinata hanno dato una dimostrazione di quanto il clima possa sconvolgere le nostre città.

Le precipitazioni più intense si sono verificate in val Borbera. A Cabella Ligure, la centralina meteo dell’Arpa, l’Agenzia regionale per la protezione ambientale, ha fatto registrare 21 millimetri di pioggia, caduta nel giro di un’ora o poco più. A Novi Ligure, i millimetri sono stati “solo” 14, ma anche in questo caso concentrati in appena un’ora. Statisticamente, a Novi Ligure nel mese di giugno cadono 48 millimetri di pioggia: è come se, in un'ora, fosse caduta la pioggia di una settimana. Dati simili arrivano da Roccaforte Ligure (14,4 mm), Caldirola (15 mm), Castellar Ponzano (Tortona, 16 mm) e ai Laghi della Lavagnina (12,2 mm). In tutti i casi, la pioggia è arrivata di colpo, riversandosi dal cielo tutta in una volta: una bomba d’acqua, appunto.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento