mercoledì 29 giugno 2016

Urla, spari e fuga: così il poliziotto atterra il kamikaze. Pochi secondi dopo l'esplosione

Uno dei sette componenti del commando, ma il numero non è ufficiale, è stato intercettato mentre correva armato e imbottito d'esplosivo dentro lo scalo. Un agente della sicurezza turca gli ha sparato, bloccandolo prima che raggiungesse un'area più affollata. Pochi attimi, poi si fa saltare in aria

Panico in aeroporto, spari, urla ma un poliziotto riesce ad atterrare uno dei kamikaze prima che riesca a raggiungere un'area più affollata. E' una delle storie che emergono dalla sera di carneficina all'aeroporto turco di Ataturk

Continua qui (video) 


Attacco all'aeroporto di Istanbul, 41 morti. Ombra dell'Isis

Nessun commento:

Posta un commento