sabato 16 luglio 2016

Maltempo, 200 turisti evacuati da tre camping sul Gargano

Per il forte vento anche in Sicilia le isole Eolie sono parzialmente isolate


Circa 200 turisti sono stati fatti evacuare ieri sera da tre camping a Lido del Sole, una frazione di Rodi Garganico, nel foggiano a causa degli allagamenti dopo l’ ondata di maltempo che si sta abbattendo sul Gargano. I turisti sono stati ospitati in due strutture ricettive e in una scuola di Rodi Garganico. Ad essere evacuati sono stati tre camping che si trovano a ridosso del mare, sulla litoranea che collega Lido del Sole a Rodi Garganico. Sul posto, da alcune ore, stanno operando cinque squadre dei vigili del fuoco dai distaccamenti di Vico del Gargano, Lucera e San Severo e sono in arrivo supporti da Lecce, Bari e Ancona.

Disagi si sono registrati anche nella zona abitata della frazione di Lido del Sole dove alcune persone sono state allontanate dalle loro abitazioni con gommoni. Sono oltre cento, solo nell’ultima ora, le chiamate di soccorso ai Vigili del fuoco del comando provinciale di Foggia per allagamenti in abitazioni e nei camping della zona. Da ieri sera stanno operando dieci squadre degli uomini del 115 ancora con alcune idrovore per liberare camping, abitazioni e garage completamente invasi dal fango e dall’acqua.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento