domenica 21 agosto 2016

Ragusa, torna davanti al pm l'indiano accusato di rapimento che era stato scarcerato

l magistrato richiama e interroga l'uomo che martedì avrebbe tentato di portare con sé una bimba di cinque anni. Dopo l'arresto era stato rimesso in libertà suscitando polemiche

Torna davanti al pm che lo aveva scarcerato Ram Lubhaya, l’indiano che martedì scorso avrebbe tentato di rapire una bimba di cinque anni sul lungomare della Lanterna di Scoglitti. In questo momento Lubhaya, 43 anni, è interrogato a Vittoria, assieme ai genitori della bambina. Dopo le polemiche sulla scarcerazione, avvenuta il giorno dopo, lo stesso pm Giulia Bisello stamani ha chiesto ai carabinieri di rintracciare l'uomo, trovato, dopo una giornata di ricerche, in un casolare a Vittoria, ospite di altri extracomunitari.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento