domenica 21 agosto 2016

Turchia, attacco a un matrimonio a Gaziantep, almeno 30 morti: "È terrorismo"

L'attentato durante un ricevimento nella città vicina al confine con la Siria. Quasi 100 feriti. Secondo un deputato della zona la firma è quella dell'Is

ANKARA - Il terrore colpisce ancora in Turchia. Un'esplosione fortissima ha devastato una sala in cui si svolgeva una festa di matrimonio a Gaziantep, non lontano al confine con la Siria: almeno 30 persone hanno perso la vita e 94 sono rimaste ferite. La dinamica dell'attacco non è ancora chiara - forse una bomba, forse un attentatore suicida - ma secondo Samil Tayyar deputato del distretto per l'Akp, il partito del presidente Recep Tayyip Erdogan, la firma è quella dello Stato islamico. 

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento