domenica 18 settembre 2016

Forte esplosione a New York, 29 feriti. Il sindaco: nessun legame con il terrorismo

È avvenuta alle 2.30 italiana. La polizia: è un attacco intenzionale. Trovato un secondo possibile ordigno esplosivo vicino al luogo della deflagrazione


inviato a New York
L’esplosione avvenuta ieri sera a New York è stata “un atto intenzionale”, ma al momento non ci sono prove di un attacco terroristico, E’ quanto ha detto il sindaco De Blasio, parlando alla città dopo lo scoppio che ha ferito almeno 29 persone, e provocato lo stato di allerta, riportando Manhattan alle paure dell’11 settembre.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento