giovedì 29 settembre 2016

Treno di pendolari si schianta nel New Jersey. "Almeno tre morti e duecento feriti. Molti gravi"

L'incidente all'ingresso della stazione di fronte a Manhattan stamani nell'ora di punta. Il convoglio non si è fermato e ha travolto la banchina piena di passeggeri. Decine di persone sarebbero ancora intrappolate nelle lamiere. L'Fbi: per ora escluso il terrorismo

Un treno di pendolari si è schiantato nella stazione di Hoboken, nel New Jersey, a pochi chilometri da New York. E' accaduto intorno alle 8,30 della mattina (le 14,30 in Italia), ora di punta. Per ora il bilancio è di almeno tre morti e duecento feriti, di cui alcuni gravi. Lo riportano i media locali. Numerosi passeggeri sono intrappolati tra i rottami, secondo il New Jersey Transit. Sul posto continuano ad arrivare ambulanze e altri mezzi di soccorso.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento