venerdì 21 ottobre 2016

Cagliari, bimba di 2 anni muore in un supermercato travolta da uno scaffale

Cagliari - Sofia avrebbe compiuto due anni a dicembre. E questo pomeriggio, poco dopo le 14, era insieme ai genitori in un grande supermercato, nel centro all’ingrosso «Metro», nella zona industriale di Elmas (Cagliari). Era seduta nel passeggino, sorrideva incantata dai tanti prodotti colorati sistemati sugli scaffali. All’improvviso è stata travolta da un peso enorme: centinaia di cartoni per pizza, schiacciati e imballati, le sono finiti addosso. 

Tutto è successo in un attimo: la mamma e il papà erano lì, accanto a lei, ma non hanno potuto far nulla. La tragedia si è davvero consumata in un istante, provocata da un grande scaffale che ha ceduto all’improvviso. 

Questa ha tutte le caratteristiche di una tragedia assurda. Non solo perché la vittima è una bambina così piccola. Ma anche perché a causare questo dramma sono stati dei cartoni leggerissimi e che invece, schiacciati e imballati, hanno acquistato un peso incredibile. 

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento