venerdì 25 novembre 2016

Maltempo, Bormida in piena: notte paura ad Acqui Terme

Acqui Terme (Alessandria) - È stato il Bormida in piena a fare paura durante la notte ad Acqui terme e dintorni. «Ora la situazione in città è sotto controllo - assicura il sindaco, Enrico Silvio Bertero -, le scuole sono aperte, tranne l’asilo di via Savonarola, che si trova nella parte bassa di Acqui interessata dal reflusso del rio Medrio. Al buio l’istituto d’arte e alcune vie, nelle quali stanno lavorando le squadre dell’Enel. Aperte la sala consiglio e il mio ufficio per ospitare due famiglie (4 adulti e 2 bambini) evacuate. Il fiume ha superato l’asta idrometrica ma, seppur lentamente, sta defluendo».

Continua qui

Maltempo nell’Alessandrino, sgomberate 30 famiglie che vivono nelle aree golenali di Tanaro e Bormida. Scuole chiuse nel capoluogo e a Casale

 

  SAVONESE: il bilancio delle precipitazioni di ieri è di circa 200 mm di pioggia, con accumuli più importanti a ridosso dei rilievi. La Bormida ha rotto gli argini in più punti fra Millesimo, Cairo Montenotte, Bardineto e Calizzano

 

Maltempo in Liguria: Pietra Ligure sott'acqua (video)

 

Radar pioggia in diretta 

 

Livelli idrometrici del bacino del Po 

 

 



Nessun commento:

Posta un commento