martedì 29 novembre 2016

Morti in corsia, arrestati medico e infermiera amanti. Lui diceva: "Sono l'angelo della morte"

Indagini dei carabinieri su almeno quattro casi nel Varesotto

Un medico e un'infermiera dell'ospedale di Saronno (Varese), amanti, sono stati arrestati con l'accusa di omicidio per alcune morti sospette in corsia e per il presunto omicidio del marito di lei.

Leonardo Cazzaniga, anestesista di 60 anni, è accusato dell'omicidio di 4 anziani pazienti fra il 2012 e il 2013 all'ospedale di Saronno (Varese) dove lavorava e, successivamente, di aver ammazzato con Laura Taroni - infermiera dello stesso reparto arrestata anche lei oggi e ritenuta dalla Procura di Busto Arsizio l'amante del medico - il marito di lei, morto non in ospedale. Per entrambi l'accusa è comunque di omicidio volontario.

Continua qui

Arrestata la coppia, 14 indagati anche un primario:

Saronno, morti sospette in corsia: arrestati medico e l'amante infermiera. Le intercettazioni shock


 

 

Nessun commento:

Posta un commento