venerdì 18 novembre 2016

Trump: due 'falchi' a Giustizia e Cia. Il genero forse alla Casa Bianca

Lo spoils system del nuovo presidente Usa. Ultimo tweet del futuro capo dell'intelligence: "Smantellare accordo con Iran". Per Jared Kushner, marito di Ivanka Trump, potrebbero esserci impedimenti per le leggi sul nepotismo. Ma può aiutarlo il precedente di Hillary Clinton

Spoils system di Donald Trump: circolano i primi nomi dei personaggi che il nuovo presidente degli Stati Uniti vorrebbe nei posti chiave dell'amministrazione. Trump vorrebbe alla Casa Bianca il genero Jared Kushner, marito di Ivanka Trump, ma potrebbero esserci impedimenti legati alle leggi sul nepotismo. Il precedente illustre di Hillary Clinton potrebbe spianargli la strada. Alla Giustizia e alla Cia due 'falchi'.

Alla Giustizia. Il senatore dell'Alabama Jeff Sessions sarà il nuovo Attorney general degli Stati Uniti (colui che guida il dipartimento della Giustizia). Sessions, 69 anni, ha ricoperto lo stesso incarico a livello statale ed è stato il primissimo sostenitore di Trump, diventandone ben presto uno dei più ascoltati consiglieri. Ha tutte le stimmate per entrare nella prossima amministrazione, essendo ostile senza riserve all'immigrazione clandestina, all'aborto, alla parità per i gay. E favorevole tanto al taglio della spesa pubblica quanto alla lotta senza quartiere alla criminalità.


Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento