venerdì 2 dicembre 2016

Paralimpici, offende Zanardi sui social, sindaco di Suvereto nella bufera

Il primo cittadino di Suvereto su Facebook: "Alex Zanardi vota SI… peccato lo facevo più in 'gamba'…". Poi si scusa ed elimina il post, ma ormai le critiche (e le minacce, anche di morte) sono arrivate a valanga. Il diretto interessato: "Io sono sereno. Mi spiace per ciò che si è scatenato"

"Alex Zanardi vota SI… peccato lo facevo più in 'gamba'…": il sindaco di Suvereto, paese toscano in provincia di Livorno, Giuliano Parodi, ha postato su facebook queste parole per commentare la dichiarazione di voto del campione paralimpico ed è stato subissato da una valanga di critiche, insulti e addirittura minacce di morte. Il sindaco, eletto in una lista civica, ha poi eliminato il post dalla sua pagina nel social network, che ha anche bloccato il suo profilo, ma ormai le sue parole avevano fatto il giro del web.

Continua qui

 

BUFALA Ultima ora – 35 arresti: trovate milioni di schede elettorali già votate pronte a sostituire i NO durante gli scrutini

 

Nessun commento:

Posta un commento