martedì 17 gennaio 2017

Incendi, notte di paura a Genova: fumo e chiusure sull’A12

Genova - Dopo quasi 14 ore di paura, «sono state fatte rientrare nelle loro case le 13 persone costrette a lasciare le abitazioni perché minacciate dall’incendio in via Fassa, a Nervi», come ha annunciato dopo la mezzanotte l’assessore comunale alla Protezione civile, Gianni Crivello, dopo il sopralluogo in uno dei quartieri più colpiti dall’incendio che dalle 11 di lunedì mattina ha tenuto in scacco decine e decine di vigili del Fuoco .

Ma l’emergenza è tutt’altro che rientrata: alcuni focolai sono ancora attivi sulle alture di Sant’Ilario e Nervi, altri si sono sviluppati sul monte Fasce, altri ancora (e sono quelli che preoccupano maggiormente) a ponente del capoluogo ligure.

Continua qui

Incendi sulle alture di Genova, in fuga dalle case a Nervi

Nervi, l’incendio sulle colline nelle foto dei lettori

 Incendio a Nervi e a Pegli, autostrade chiuse e palazzi evacua

Allarme incendi da Nervi a Pegli, la diretta

 

Potrebbe interessarti: http://www.genovatoday.it/cronaca/incendi-voltri-nervi.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Genova-Today/113510678752010

 

Nessun commento:

Posta un commento