sabato 21 gennaio 2017

Ingv, la sequenza sismica in Italia dal 24 agosto. 48mila scosse in 5 mesi

Dall'inizio dell'emergenza ci sono state più di 48.200 scosse in Italia centrale. Questa mappa dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia mostra la sequenza a partire dal primo violento sisma di magnitudo 6.0 delle 3.36 del 24 agosto, fino al 21 gennaio. Le scosse visualizzate sulla cartina sono quelle con magnitudo uguale o superiore a 2.5. Il video evidenzia come gli eventi più forti e le repliche si siano spostati all'inizio a nord, tra Norcia e Visso (il più forte di magnitudo 6.5 del 30 ottobre), e poi a sud di Amatrice nella zona del lago di Campotosto con le tre scosse superiori a M 5.0 del 18 gennaio. 

Continua qui (video) 


Hotel Rigopiano, i soccorritori: "Altri segnali da sotto le macerie"

 

Nessun commento:

Posta un commento