lunedì 16 gennaio 2017

Rapina alla gioielleria di Pozzolo, i carabinieri catturano i responsabili

Sono stati arrestati dai militari del Nucleo Investigativo gli autori della violenta rapina commessa lo scorso 6 dicembre ai danni della gioielleria Cm. Il titolare Maurizio Quadrelli era stato picchiato dai malviventi ed era finito in ospedale con ferite e lesioni al viso

Pozzolo Formigaro (AL) 
Sono stati catturati dai carabinieri del Nucleo Investigativo gli autori della violenta rapina commessa lo scorso 6 dicembre ai danni della gioielleria Cm di Pozzolo Formigaro.

Poco prima delle 6 del pomeriggio, quando ormai era buio, tre banditi avevano preso d’assalto la gioielleria di via Roma 13. In quel momento, all’interno si trovava solo il titolare Maurizio Quadrelli: i malviventi lo avevano aggredito e picchiato, poi avevano agguantato un rotolo di velluto contenente bracciali in oro e altri preziosi ed erano infine fuggiti a bordo di una utilitaria.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento