venerdì 10 febbraio 2017

Francia, quattro arresti per terrorismo: "Volevano colpire Parigi"

Tra i fermati anche una ragazza di 16 anni: aveva registrato un video di giuramento all'Isis due giorni fa. Nel covo un vero e proprio laboratorio per la preparazione di esplosivo Tatp. Il ministro dell'Interno Le Roux: "Sventare attentato imminente"

PARIGI - Quattro persone, tra cui una ragazza di 16 anni, sospettate di voler perpetrare un attacco a Parigi sono state fermate a Clapiers, vicino Montpellier, nel sud della Francia. L'arresto è avvenuto "dopo che i quattro avevano acquistato dell'acetone", sostanza ad alto potenziale esplosivo che può essere usato per fabbricare degli ordigni, ha detto una fonte della polizia.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento