lunedì 6 febbraio 2017

In Romania la protesta non si ferma. Premier: 'Non mi dimetto per soddisfare piazza'

Ancora manifestazioni nel Paese

Il premier socialdemocratico romeno Sorin Grindeanu non ha intenzione di dimettersi "per soddisfare la piazza". Lo ha dichiarato alla tv privata Antenu 3 mentre, nonostante il ritiro da parte del governo del decreto 'salva-corrotti', sono ancora migliaia i manifestanti che a Bucarest e nel resto del Paese continuano a protestare.

Fonte

Nessun commento:

Posta un commento