domenica 5 febbraio 2017

MALTEMPO: intensa PERTURBAZIONE in transito sull'Italia

Tra oggi (domenica) e lunedi 6 febbraio il maltempo abbraccerà molte zone d'Italia

 

La seconda settimana di febbraio si apre con un intenso peggioramento sull'Italia.

Dopo l'estenuante treno di perturbazioni che ha colpito la nostra Penisola negli ultimi giorni, con effetti soprattutto al nord e al centro, sta arrivando il fronte di "chiusura".
In altre parole, questa perturbazione non transiterà velocemente come le altre, ma tenderà ad invorticarsi in serata sul Mar Ligure, formando una depressione abbastanza profonda, che successivamente si sposterà verso sud-est.
Il minimo barico attirerà aria fredda dai quadranti orientali verso il centro-nord della nostra Penisola. Ciò determinerà un calo della quota neve questa sera specie al nord-ovest, fino a 400-500 metri.

Tra questa notte e la mattinata di domani (mappa in alto a sinistra), la depressione medesima allargherà un po' le maglie e si muoverà in direzione dell'Italia centro-meridionale.
La rotazione progressiva delle correnti a nord-est determinerà un calo della quota neve anche sull'Emilia Romagna (fino a 500-600 metri), con successiva attenuazione dei fenomeni nel corso di lunedì.

Continua qui

Mercoledì 8 e giovedì 9 febbraio: in arrivo NEVE a bassa quota al nord?

Il Generale Inverno avrà ancora delle cartucce da sparare

 

 

Nessun commento:

Posta un commento