mercoledì 1 febbraio 2017

Tragico scambio di pazienti Finiscono nel reparto sbagliato: morti

Un paziente doveva essere portato d'urgenza nel reparto di rianimazione, mentre è finito in chirurgia. L'altro paziente ha fatto il percorso inverso e i due, entrambi anziani, sono morti. Terribile incidente al Pronto soccorso dell'ospedale di Tivoli. I fatti, stando a quanto riporta il Messaggero, sono accaduti dieci giorni fa e ora le salme delle vittime sono state sequestrate e su di esse verrà fatta l'autopsia.



La Asl Roma 5 ha intanto avviato un'inchiesta interna, con una commissione composta dal Direttore Sanitario di Presidio e dal Risk Manager dell'azienda sanitaria, per accertare la dinamica dei fatti. Stando a quanto ricostruito la situazione dei due pazienti era comunque molto grave e i due decessi sono avvenuti nonostante le cure dei medici dei reparti. I parenti delle vittime, però, forse avrebbero avuto il tempo di salutare i loro cari un'ultima volta se non fosse avvenuto lo scambio dei reparti fra i due anziani.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento