domenica 26 marzo 2017

Acqui Terme, scoperti altri reperti romani

Acqui Terme (AL) - Pagine di storia cittadina continuano ad affiorare dal terreno. Questa volta, probabilmente, si tratterebbe di alcune parti dell’antico acquedotto romano posizionato sotto il ponte Carlo Alberto. A causa della piena del fiume, avvenuta nel mese di novembre in seguito all’alluvione, piano piano, stanno emergendo dall’acqua e dal fango antiche pietre

«Non sappiamo con precisione se si tratta di colonne dell’acquedotto o di un altro tipo di reperto, ma è chiaro che si tratta di materiale che va analizzato e magari potrebbe essere oggetto di una campagna di scavi». A dirlo e Marica Venturino per conto della Sovrintendenza ai Beni archeologici di Torino.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento