venerdì 10 marzo 2017

Duesseldorf: attacco con ascia alla stazione, 7 feriti

Arrestato un 36enne con problemi psichici. La polizia esclude l'ipotesi terrorismo

E' un 36enne con problemi psichici, originario dell'ex Jugoslavia e residente nell'ovest della Germania, l'uomo arrestato ieri per aver aggredito con un'ascia la folla nella stazione di Duesseldorf. Dei sette feriti, fra cui due donne, quattro sono in gravi condizioni. Rimasto ferito gravemente anche l'aggressore. La polizia tedesca esclude al momento l'ipotesi terrorismo.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento