sabato 29 aprile 2017

Ragazza genovese trovata morta nella sua casa a Londra

Benedetta Podestà, 18 anni, lavorava come cameriera in un pub. Da giorni non si sentiva bene. È stata una amica a trovare il cadavere

Una ragazza genovese di 18 anni, Benedetta Podestà, è stata trovata morta ieri nel suo appartamento di Londra. La giovane lavorava come cameriera in un pub.

È stata la madre della ragazza a dare l’allarme visto che non la sentiva dal 25 aprile. La donna ha contattato alcuni amici della figlia che vivono a Londra per andarla a cercare. È stata una amica a trovare il cadavere.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento