martedì 4 aprile 2017

Travolge pedone in moto, tre morti in corso Unione Sovietica

È successo all’incrocio con corso Sebastopoli intorno alle 19,50

Torino
Gravissimo incidente ieri sera (lunedì 3) verso le 19,50 in corso Unione Sovietica a Torino, all’incrocio con corso Sebastopoli. Tre le vittime: un pedone, un motociclista e la donna che viaggiava con quest’ultimo a bordo della moto Yamaha R1. 

La velocità sembra essere la causa dell’incidente. La moto Yamaha guidata da Gianmarco Gallo, 33enne residente a Torino, sarebbe infatti partita come un proiettile. Si sarebbe infatti addirittura impennata. E, quando si è trovata di fronte un pedone che stava attraversando, non ha fatto in tempo a frenare.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento