domenica 16 aprile 2017

Uccide paziente in ospedale e cerca ferire infermieri

A Legnago, nel Veronese, alla fine è stato arrestato

Un uomo ha ucciso la scorsa notte un paziente nel reparto di rianimazione dell'ospedale di Legnago, nel veronese, e si è scagliato con delle forbici contro medici e infermieri, due dei quali sono rimasti leggermente feriti nel tentativo di disarmarlo. Alla fine l'omicida, un polacco di 35 anni che era stato ricoverato poco prima per atti di autolesionismo, è stato bloccato e arrestato dai carabinieri.

Continua qui 

Nessun commento:

Posta un commento