giovedì 4 maggio 2017

Linea Novi-Tortona, quattro anni di stop per i lavori del Terzo Valico

La circolazione dei treni sarà interrotta prima sul tratto Pozzolo-Rivalta e successivamente sul tratto Rivalta-Tortona. Il blocco prenderà il via nell'agosto del 2017 e andrà avanti fino al dicembre del 2021 causando più di quattro anni di disagi ai pendolari della zona di Novi diretti a Pavia e a Milano

NOVI LIGURE (AL) – Quattro anni di chiusura per la linea ferroviaria Novi-Tortona. Per i lavori di raddoppio dei binari e di interconnessione con il Terzo Valico, infatti, si renderà necessario interrompere la circolazione dei treni prima sul tratto Pozzolo-Rivalta e successivamente sul tratto Rivalta-Tortona. Il blocco prenderà il via nell’agosto del 2017 e andrà avanti fino al dicembre del 2021 causando quattro anni di disagi ai pendolari della zona di Novi diretti a Pavia e a Milano.

La chiusura scatterà il 6 agosto. Fino al 2019 si lavorerà nel tratto compreso tra Pozzolo Formigaro e Rivalta Scrivia, poi toccherà a quello tra Rivalta e Tortona. Più di quattro anni, quindi, durante i quali i pendolari novesi diretti a Voghera, Pavia e Milano «dovranno usufruire di un servizio di autobus sostitutivi con modalità ancora tutte da definire», spiega Andrea Pernigotti [nella foto], presidente dell’Apn.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento