giovedì 8 giugno 2017

Arezzo, bambina di 18 mesi muore dimenticata in auto dalla madre

La donna, dipendente comunale, è andata a lavoro scordandosi la piccola addormentata sul seggiolino. E’ stata lei a ritrovare la figlia morta dentro l’auto. La bimba è rimasta per ore chiusa dentro la macchina

AREZZO - Tragedia in provincia di Arezzo. Una bambina di un anno e mezzo è morta per arresto cardiaco dopo essere stata dimenticata addormentata sul seggiolino nell’auto parcheggiata in piazza Vittorio Emanuele a Castelfranco di Sopra (Arezzo), dalla madre di 38 anni che non l’ha lasciata all’asilo ed è andata a lavoro, in Comune. 

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento