mercoledì 28 giugno 2017

Disastrosa grandinata in Piemonte: chicchi da 10 cm nell'astigiano!

Come preannunciato le correnti di origine atlantica sopraggiunte sull'Italia settentrionale nelle ultime ore hanno innescato primi violenti temporali sul Nord-Ovest. L'instabilità tenderà a spostarsi soprattutto sul Nord-Est e al Centro nel corso della giornata odierna.

Dalla tarda serata di ieri, forti precipitazioni e temporali si sono abbattuti sul Piemonte, in particolare fra torinese, biellese, astigiano, con parecchi danni causati dalla violenza dei fenomeni, soprattutto del vento (con tetti scoperchiati, allagamenti e frane in provincia di Torino).

Una violentissima grandinata ha interessato l'astigiano, a causa di una supercella temporalesca: impressionanti le immagini che arrivano da Frinco, dove intorno alla mezzanotte sono caduti chicchi di grandine anche di 8-10 cm, con forma altamente irregolare (sintomo di elevati moti verticali all'interno della cella temporalesca). Inevitabili i danni, ancora da quantificare bene.

Fonte 

Maltempo a Torino : nubifragio sul capoluogo, tetti scoperchiati dai forti venti



VIOLENTI nubifragi hanno colpito nella notte, il Verbano, l'Ossola, il Canton Ticino e il nord della Lombardia, tra Varesotto, Comasco e Brianza.

Ultimi aggiornamenti 

Nord e parte del centro a rischio di FORTI TEMPORALI nelle prossime ore!

 

 

Nessun commento:

Posta un commento