sabato 3 giugno 2017

Ilva, otto ore di sciopero per dire no ai tagli tra il personale

Otto ore di sciopero per dire no alle migliaia di esuberi previsti dal nuovo piano industriale dell'Ilva. Lunedì i lavoratori dello stabilimento di Novi Ligure saranno a Genova per partecipare alla manifestazione organizzata dai colleghi di Cornigliano

NOVI LIGURE (AL) – Otto ore di sciopero per dire no alle migliaia di esuberi previsti dal nuovo piano industriale dell’Ilva. Lunedì i lavoratori dello stabilimento di Novi Ligure saranno a fianco dei colleghi di Genova Cornigliano. A Taranto già giovedì c’è stata la prima astensione dal lavoro.

Durante l’incontro tra il ministro dello Sviluppo economico, i commissari straordinari dell’Ilva e i sindacati, la settimana scorsa, è emerso che entrambe le cordate interessate ad acquisire il gruppo siderurgico hanno prospettato tra i 5 e i 6 mila esuberi tra il personale, rispetto agli attuali 14.200 dipendenti.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento