mercoledì 14 giugno 2017

Pisa, orefice spara e uccide un bandito

E' accaduto alle 19.30 poco prima della chiusura. I rapinatori erano due, uno è riuscito a fuggire

Tragedia in una gioielleria in via Battelli a Pisa. Il titolare Daniele Ferretti ha ferito a morte uno dei due rapinatori che avevano cercato di mettere a segno un colpo nel suo negozio. L’altro è riuscito a fuggire. Il fatto è accaduto dopo le 19,30, quando l’oreficeria stava per chiudere. I due malviventi, secondo alcuni testimoni stranieri, avrebbero impugnato delle armi ma non è chiaro se fossero vere o meno. Polizia e carabinieri hanno cercato a lungo la persona in fuga. Si è allontanata a piedi ma probabilmente dopo è salita su un'auto o su un altro mezzo per darsi alla fuga.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento