giovedì 27 luglio 2017

A Sabaudia salvò bimba, per lui video dai campioni del nuoto


Il ministro dello Sport, Luca Lotti, ha ricevuto nei suoi uffici, Valerio Catoia, il ragazzo di 17 anni che il 12 luglio scorso a Sabaudia salvò una bambina che rischiava di annegare. Accompagnato dalla sua famiglia, Valerio, atleta Fisdir di nuoto agonistico, è stato premiato con una medaglia e una targa.
    "Valerio sei uno sportivo straordinario, hai messo al servizio degli altri la tue abilità da nuotatore e per questo ti siamo riconoscenti", ha detto il ministro Lotti. La medaglia è stata consegnata dal campione azzurro Stefano Battistelli, alla presenza di Luca Pancalli, presidente del Comitato Italiano Paralimpico.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento