sabato 15 luglio 2017

Egitto: Sei turiste accoltellate in un resort a Hurghada, uccise due tedesche

Arrestato l'assalitore, sarebbe arrivato a nuoto all'albergo

Il terrorismo torna a colpire i turisti occidentali in Egitto. Due tedesche sono state accoltellate a morte ed altre quattro straniere sono rimaste ferite in un resort nella nota località di Hurghada, sul Mar Rosso. A compiere l'assalto è stato un ventenne arrivato a nuoto sulla spiaggia e poi intrufolatosi nell'albergo dove ha seminato morte e paura prima di essere arrestato. Una dinamica simile alla strage avvenuta a Sousse in Tunisia nel giugno del 2015, quando 38 turisti furono massacrati da un terrorista giunto anche in questo caso nel resort via mare. "Non voglio gli egiziani, non è voi che cerchiamo", avrebbe urlato in arabo l'assalitore secondo quanto ha raccontato un testimone.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento