giovedì 21 dicembre 2017

Melbourne, suv contro passanti: 14 feriti. La polizia: 'Atto deliberato'

Due arresti. Tra i feriti c'è anche un bambino che è stato colpito alla testa e si trova in gravi condizioni.

Un uomo è stato arrestato dalla polizia australiana dopo che la sua auto "ha colpito alcuni passanti" a Flinders Street, nel centro di Melbourne. Lo riporta la Bbc. Quattordici  persone sono rimaste ferite, molte versano in gravi condizioni. Tra i feriti c'è anche un bambino che è stato colpito alla testa e si trova in gravi condizioni. Oltre all'autista del Suv bianco che si è lanciato sulla folla a Melbourne, poco dopo le 16.30 ora locale, un altro uomo è stato arrestato. Entrambi sono sotto interrogatorio.
"Si tratta di un atto deliberato - ha detto la polizia  - ma le indagini sono ancora in corso. E' troppo presto ancora per sapere le motivazioni" di questo atto criminale, ha risposto l'agente a chi gli chiedeva se si potesse parlare di atto terroristico.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento