sabato 16 dicembre 2017

Trump elimina dalla Sanità Usa le parole “transessuale”, “diversità” e “feto”

Al Center for Disease Control and Prevention, la principale autorità sanitaria statunitense, sarà da ora in poi proibito l’uso di una serie di parole e frasi: vulnerable, entitlement, diversity, transgender, fetus, evidence-based, science-based: vulnerabile, diritto, diversità, transessuale, feto, basato sulle evidenze, basato sulla scienza.

La decisione dell’amministrazione Trump è stata comunicata durante un una riunione del CDC dedicata alla stesura dei documenti per il bilancio del prossimo anno, documenti da cui quei termini dovranno essere banditi.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento