venerdì 5 gennaio 2018

Dal pianto di Melania al suo terrore: 5 cose su Trump dal libro scandalo

La diffida presidenziale non è servita. “Fire and Fury”, il libro scandalo su Donald Trump, è uscito addirittura con qualche giorno di anticipo. Ecco alcune delle rivelazioni che imbarazzano la Casa Bianca raccolte dalla Bbc 
 
1)Secondo Steve Bannon, ex stratega della Casa Bianca ora nemico numero uno del presidente, l’incontro alla Trump Tower in piena campagna elettorale tra il primogenito di Trump e un’avvocatessa russa, avrebbe avuto toni «sovversivi» e «antipatriottici».

2)Le lacrime di Melania Trump dopo l’annuncio della vittoria del marito non sarebbero state di gioia. Tutt’altro. E lo stesso Trump quando l’esito del voto era ormai chiaro sarebbe passato da un’espressione di incredulità a una di terrore.

3)Fonti vicine a Trump hanno rivelato che per lui accompagnarsi alle mogli degli amici è una delle cose che rendono la vita degna di essere vissuta

4)Sempre secondo il libro Ivanka Trump, figlia del presidente, starebbe progettando di diventare la prima presidente donna degli Stati Uniti

Continua qui  (video)


Trump: "dopo flop Russiagate mi attaccano su ogni fronte"

 

 

Nessun commento:

Posta un commento