lunedì 26 marzo 2018

Tutta la PIOGGIA in arrivo sino a sabato...

Finalmente i modelli convergono sulle precipitazioni previste per il periodo di Pasqua.

 

Discreta convergenza stamane dei principali modelli che confermano alcune fasi precipitative sull'Italia, intervallate da ampie schiarite per i giorni legati alle festività di Pasqua. Viene ridimensionato nettamente anche il rialzo delle temperature previsto al centro e al sud, che risulterà limitato peraltro alla sola giornata di sabato 31.

Le precipitazioni al nord si attiveranno a partire da giovedì 29 con il passaggio di un primo corpo nuvoloso che porterà piogge soprattutto a nord del Po e in particolare su Lombardia, Liguria e Triveneto e neve dalle quote medio-alte sul settore alpino. 

Le piogge insisteranno sino a sera, coinvolgendo in modo particolare le regioni di nord-est, dove risulteranno anche piuttosto abbondanti lungo la fascia pedemontana.
Modeste o molto scarse le piogge sull'estremo nord-ovest, come sempre accade quando le correnti giungono da sud ovest; pioverà anche sul nord della Toscana, specie Lunigiana e Garfagnana, sporadici o del tutto assenti i fenomeni sulle rimanenti regioni centrali tirreniche, assenti altrove. 

Continua qui

La tendenza per Pasqua (e non solo) secondo il MODELLO EUROPEO

 

METEO PASQUA E PASQUETTA. Le ultime tendenze per l'Italia

 

Meteo Aprile: sarà un altro mese PAZZERELLO?

Nessun commento:

Posta un commento