mercoledì 7 marzo 2018

Una perturbazione tira l'altra, ma fine settimana molto mite al centro e al sud

Veloce fronte in transito oggi sull'intero Paese. Giovedì e venerdì solo parziali annuvolamenti con qualche pioggia su Sardegna e regioni tirreniche. Nel fine settimana mitezza al centro e al sud, specie sulle isole, ma anche piogge al nord e su parte del centro, più intense domenica. Lunedi e martedì prevalenza di schiarite.

 

SITUAZIONE: una perturbazione è in transito sulla Penisola e determinerà precipitazioni in rapido transito da ovest verso est, più intense lungo le regioni tirreniche. Al suo seguito si instaureranno condizioni di variabilità per giovedì e venerdì con qualche rovescio a macchia di leopardo possibile tra Sardegna e regioni tirreniche.

EVOLUZIONE: sabato un fronte transiterà sul nord Italia determinando precipitazioni sparse e coinvolgendo marginalmente Toscana, Umbria e Marche, mentre più a sud si attiverà temporaneamente un flusso di aria molto mite che coinvolgerà soprattutto le isole maggiori, ma senza risparmiare le altre regioni centrali e meridionali. Domenica un'altra perturbazione provocherà piogge anche intense al nord e questa volta anche su Toscana, Umbria e Lazio, per il resto asciutto ed ancora mite.

PROSSIMA SETTIMANA: una pausa di tempo relativamente buono interverrà tra lunedì e martedì, mentre per mercoledì è attesa una perturbazione da ovest, in grado di determinare nuove piogge tra nord e centro. Essa potrebbe essere seguita da un altro fronte tra venerdì 16 e sabato 17. 

Continua qui

FINE SETTIMANA con MOLTA PIOGGIA al nord e su parte del centro, MOLTO MITE invece al sud. Ecco la situazione prevista: Link

 

Nessun commento:

Posta un commento