giovedì 12 aprile 2018

Meteo fine settimana: sabato discreto, ma domenica...

Diamo uno sguardo al fine settimana in Italia. 

 

Si conferma il progressivo arretramento delle vorticità atlantiche in pieno oceano a partire dal prossimo week-end.

In altre parole, non avremo più un flusso umido meridionale con piogge intense al nord e su parte del centro, bensì una circolazione orientale che pur non consentendo l'ingresso di altre perturbazioni, manterrà l'atmosfera irrequieta sull'Italia per gran parte della settimana prossima.

Il fine settimana potrebbe salvarsi in parte, segnatamente la giornata di sabato e la prima parte di domenica.

La prima mappa mostra le piogge attese in Italia nelle ore centrali di sabato 14 aprile. Si nota un tempo nel complesso asciutto anche se non del tutto sereno; sui cieli del Bel Paese transiteranno nubi alte che renderanno il cielo opaco-lattiginoso, ma senza pioggia.

Qualche precipitazione sarà possibile nel pomeriggio sulla Sardegna e in maniera più isolata sull'ovest Alpi. Quadro termico gradevole su tutto il territorio con valori spiccatamente primaverili.

Domenica 15 aprile (seconda mappa) partirà con il sole quasi ovunque. Nel corso della giornata si assisterà ad un crescendo di instabilità segnatamente al nord e al centro dove si formeranno rovesci e qualche temporale.
Tra il pomeriggio e la serata la situazione sarà quella rappresentata dalla cartina. Quasi tutto il nord e il centro sarà sotto rovesci e qualche temporale scaturiti da una depressione mediterranea.

Continua qui

Corrente Atlantica mai così debole, rischio ondate di calore

 

Nessun commento:

Posta un commento